REGIONALI 2018: ECCO PERCHE’ IO CI SONO. IN CAMMINO PER “ZINGARETTI PRESIDENTE”

26239105_162710704350581_8279084816727385835_n

Gen 14, 2018 dbnews, Sviluppo, Valle del sacco 0 757 Views

Accompagnati dall’entusiasmo e dalle storie dei tanti che ci hanno sostenuto oggi, vogliamo completare la rivoluzione gentile avviata 5 anni fa, quella del saper fare e dei risultati. Con questo spirito oggi nasce la lista civica Zingaretti Presidente per le regionali del 4 marzo che mi vedrà candidata in Provincia di Frosinone.

WhatsApp Image 2018-01-14 at 15.41.12(2)

Così Daniela Bianchi, Consigliera regionale del Lazio e candidata per il coleggio Frosinone in occasione della presentazione della Lista civica Zingaretti Presidente, presso `Nazionale Spazio Eventi`, in via Palermo alla presenza del Presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti e al vice-presidente Massimiliano Smeriglio

I risultati che abbiamo portato a casa in questi anni sono tanti. Dal sostegno alla cultura e alla bellezza dei borghi a cammini con l’aumento del 16% della spesa dei turisti nel Lazio, all’avvio di un’agricoltura biologica e di qualita’, con un +15% di export, dal diritto allo studio con il pagamento di 21 mila borse di studio rispetto alle 10mila del 2013, a progetti innovativi per i giovani come “Torno Subito” che ha coinvolto 5mila ragazzi o “Riesco” che ne coinvolgerà altrettanti. Senza dimenticare il sostegno alle piccole imprese con strumenti come il microcredito da 35 mln di euro con un +5,3% di nuove imprese o l’assunzione di oltre 3500 operatori sanitari dopo che nel 2013 erano state appena 68. Oltre a questi grandi progetti però, ce n’è uno piccolo che mi sta a cuore e che spiega come abbiamo agito in questi anni. Parlo del sostegno con 2,8 mln di euro alle famiglie che decidono di adottare un bambino, dopo che negli ultimi 10 anni abbiamo avuto un calo del 73% delle adozioni a causa della crisi.

E non vogliamo fermarci. Siamo consapevoli che sono ancora tanti i problemi e le cose che vanno risolte, ma dalla nostra abbiamo la credibilità. Sappiamo di cosa parliamo. Per quanto riguarda la provincia di Frosinone, penso al rilancio definitivo delle aree industriali dell’area nord e sud dopo i segnali incoraggianti di questi anni, alla rinascita della Valle del Sacco, all’avvio del biodistretto in Valle di Comino, al completamento della rete dei Cammini e della mobilita’ dolce, al progetto di una grande area urbana per Frosinone e le città limitrofe, al sostegno dei piccoli comuni, ad una miglior tutela delle aree naturali, fino ad una gestione dei rifiuti che non veda più la nostra provincia sopperire alle mancanze di Roma. A questo si aggiunge il lavoro sul sociale e sulla sanita’, con l’impegno di continuare ad aprire presidi sanitari sul territorio li’ dove erano stati chiusi e applicare al meglio la riforma del welfare approvata in Consiglio.

WhatsApp Image 2018-01-14 at 16.29.32
La lista presentata oggi, come ha ricordato il presidente Zingaretti, mette insieme persone e percorsi diversi, ma uguali ed uniti negli stessi valori e nella stessa voglia di fare. Perchè senza un’idea chiara di futuro il rischio è di ridurre la politica ad una mera spartizione di potere.

E’ un grande emozione vivere quest’avventura fino al 4 marzo, non certo per mantenere la poltrona. Per me la politica non è la conservazione del potere, ma un impegno civile serio che voglio continuare a dare per il mio territorio e per le migliaia di persone incontrate in questi anni. Storie personali, progetti, sogni e speranze che sento anche miei e sui cui continuare a lavorare facendo tesoro dell’esperienza accumulata in questi anni. Sguardi e parole a cui vorrei si sommassero tanti altri in questa campagna elettorale che non sarà fatta di slogan o odio, ma di vita vissuta da portare nel cuore delle istituzioni.

Share this on: Facebook // Twitter // Delicious // Digg // Reddit // Stumbleupon

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

® 2013 Daniela Bianchi
Top