Ascoltare il Futuro

Feb 4, 2013 dbnews 0 617 Views

DANIELA BIANCHI (LISTINO ZINGARETTI) INCONTRA IL PROF. CORSINI, FONDATORE DI SED

Dalla collaborazione tra Università e un’impresa frusinate prende il via il progetto “SED”, una rivoluzione tecnologica in grado di rendere le industrie italiane competitive a livello internazionale.
E proprio uno dei ricercatori protagonisti del suo sviluppo, il frusinate Alessandro Corsini, professore dell’Università “La Sapienza” di Roma, incontrerà Daniela Bianchi, candidata nel listino di Nicola Zingaretti alle prossime elezioni regionali del 24 e 25 febbraio.
L’appuntamento è previsto per sabato 2 febbraio, alle 11:30 presso la stessa SED, in via Asi consortile 7 a Ferentino.
Presidente della Fondazione Kambo, Daniela Bianchi si è fatta promotrice di questo colloquio per ascoltare e coinvolgere nel suo percorso di lavoro una delle eccellenze della provincia di Frosinone.
SED (Soluzioni per Energia e Diagnostica) è uno spin-off nato dalla collaborazione tra l’aziendaDigitron Italia e l’Università La Sapienza che ha saputo creare una tecnologia in grado di ascoltare i malfunzionamenti delle macchine industriali.

Una specie di orecchio artificiale che prevede i guasti prima che si verifichino, abbattendo notevolmente i costi di gestione delle aziende manifatturiere.
Perché una realtà così avanzata è nata in provincia di Frosinone?“Mi è sembrato naturale- spiega Corsini, presidente di SED- immaginarla nel territorio di Frosinone. Negli anni ho insegnato a tanti ragazzi frusinati diventati poi validi colleghi ingegneri ,e l’idea di poterci impegnare sul territorio per creare opportunità di lavoro e sviluppo ci è piaciuta.
Questo è un territorio ricco di intelligenze, maora c’è bisogno di rafforzare la rete infrastrutturale e di conoscenze” “L’incontro con Corsinimi permetterà – commenta Daniela Bianchi -di aggiungere un altro tassello per comprendere le le potenzialità nascoste di questo territorio.

Come recita la frase della mia campagna, voglio innescare un modo di fare
politica basato sulla partecipazione e sulla condivisione. Come l’esempio di SED ci insegna, è necessario creare un ecosistema utile tra Università, imprese e investitori. Con Zingaretti alla Regione possiamo sicuramente farcela, e dal giorno dopo il voto iniziare a progettare una nuova economia per la Provincia di Frosinone”.

Share this on: Facebook // Twitter // Delicious // Digg // Reddit // Stumbleupon

Warning: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable in /home/mhd-01/www.danielabianchi.it/htdocs/PartecipaCondividiProgetta/wp-includes/class-wp-comment-query.php on line 405

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

® 2013 Daniela Bianchi
Top